Elena Santarelli

Elena Santarelli

Elena Santarelli biografia

Elena Santerelli, laziale di Latina dove è nata il 18 agosto di 32 anni fa (1981), ha iniziato la sua carriera come modella per stilisti del calibro di Giorgio Armani, Gai Mattiolo e Laura Biagiotti. Il suo debutto nello showbiz risale al 1998 quando, appena diciassettenne, vince l’Elite Model Look e viene ribattezzata la “nuova Valeria Mazza”. Da allora, la carriera della showgirl decolla: dapprima valletta per L’Eredità accanto ad Amadeus, velocemente approda negli studi di Stadio Sprint su Rai Due e poi, anno della svolta, nel 2005 partecipa a L’Isola dei Famosi: non vince, ma la popolarità guadagnata grazie al format le fornisce la grande opportunità di posare nuda per Max, nel consueto calendario annuale offerto dalla rivista.

Tra le sue trasmissioni di successo si ricordano: Total Request Live su MTV dal 2007 al 2009, accanto dapprima ad Alessandro Cattelan e poi a Carlo Pastore, nelle inedite vesti di VJ; Kalispéra, condotto da Alfonso Signorini su Canale Cinque nel 2010; Plastik-Ultrabellezza su Italia Uno(2011), che conduce da sola.

Elena Santerelli dimostra di avere non solo belle forme, ma anche talento. E, soprattutto, si propone come personaggio famoso dedito alla tranquilla vita familiare, senza eccessi né troppe storie: nel 2009 lei e il suo storico compagno, il calciatore Bernardo Corradi, diventano genitori del piccolo Giacomo. Gravidanza difficile, che la coppia ha affrontato con unione e coraggio e che ha costretto la Santerelli ad abbandonare il piccolo schermo fino alla fine della gravidanza, allontanamento che non ha inciso sul successo e la simpatia che la bella bionda suscita sia negli uomini che nelle donne.

Recentemente, la Santarelli ha partecipato al programma di Rai Uno Tutto o niente-Red or Black, condotto da Fabrizio Frizzi e Gabriele Cirilli.

[]

Livelli di notorietà di Elena Santarelli

Una risposta a Elena Santarelli

  1. ale scrive:

    Bellissima e molto sexy

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>