Angelo Costabile, l’ex di Corinne Clery, intervistato da Vanity Fair

Angelo Costabile a Vanity Fair rompe il silenzio sulla fine della sua storia d’amore con Corinne Clery durata oltre due anni. E’ tempo per lui di riorganizzare le idee e pensare al lavoro che presto lo porterà in Rai

angelo costabile

E’ arrivato adesso il diritto di replica che non gli era stato concesso dalla pressante fidanzata Corinne Clery duranta Pechino Express.
Angelo Costabile, diventato ormai ex della 65enne, ha sfogato i suoi sentimenti a Vanity Fair parlando dell’esperienza di coppia vissuta con la sua amata e dell’avventura del reality.

Costabile parla da uomo ferito che però nutre ancora dei sentimenti per colei che è stata

il mio amore, l’amore vero. Ci piaceva stare insieme, fare tante cose, cucinare insieme…

Non dimentica però il trattamento ricevuto durante il reality:

Non potevo parlare con nessuno, dovevo stare sempre zitto. E fai questo e fai quello. Non potevo leggere, non potevo prendere la cartina in mano.

Relativamente allo scontro in cui la Clery è arrivata alle mani chiosa:

Un figlio di mamma non va mai toccato perché è sacro. Io non mi permetterei mai di mettere le mani addosso a un’altra persona, non lo farei mai

Dall’altra parte Corinne Clery sembra non voler fare marcia indietro tanto da non dichiararsi neppure pentita per il brutto gesto.

Costabile avrà modo di dimenticare la sua ex buttandosi sul lavoro: per lui un progetto in Rai per la televisione.
Non è da escludere neanche di vederlo sul trono di Maria De Filippi, ma per il momento Costabile smentisce.

Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>