Brutta figura per Guendalina Canessa

Guendalina Canessa, in occsione della sfilata Pin Up Stars, è caduta inciampando sulla passerella mentre andava a sedere accanto a Barbara d’Urso e Debora Salvalaggio. Per lei fortunatamente solo qualche livido e una brutta figura

guendalina canessa caduta

Veramente una brutta figura per Guendalina Canessa: proprio lei che vuole fare la donna sofisticata e l’imprenditrice di grido, durante il Fashion Show Beachwear ha fatto il suo ingresso trionfante cadendo dalla passerella mentre andava a prendere posto vicino alle amiche Barbara D’Urso e Debora Salvalaggio.

Con una certa indifferenza la Canessa, aiutata dalle persone vicino, si è rialzata e si è subito seduta nascondendo l’imbarazzo con una vistosa risata. In una foto scattata subito qualche istante dopo l’accaduto, la vediamo con le lacrime agli occhi che non sappiamo essere dovute se alle grasse risate o al dolore alla caviglia per la gran botta.

Per buttarla sul ridere Margherita Zanatta, amica di Guendalina, ha esclamato:

Adesso sì che sanno tutti che sei arrivata!

Effettivamente è stato proprio un ingresso d’effetto.

Anche su Twitter non mancano battute e commenti. L’ex velina Giulia Calcaterra scrive:

Oggi la migliore alla sfilata di #PinUpstars sei stata tu! Il tuo volo con nonchalance è stato

E la stessa Guendalina ammette il colpo basso:

sono arrivata alla sfilata di Pin Up tipo fantozzi ho fatto una caduta pazzesca davanti a tutti e a @carmelitadurso!

L’amica Katia Pedrotti per rincuorarla cinguetta:

superguenda mi spiace ! Immagino come ti sia sentita ! Potevano non documentarla magari!!!

Alla fine dei conti la Canessa se l’è cavata con qualche livido e un volo da repertorio, l’importante è che nessuno si sia fatto male!

Foto: Tgcom24.mediaset.it, Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>