Michael Douglas vuole vedere il figlio in carcere

Michael Douglas, in occasione degli Emmy Awards dove è stato premiato per Behind The Candelabra, parla della situazione che sta vivendo il figlio in carcere ed esprime la sua delusione verso il sistema carcerario

michael douglas emmy awards

Michael Douglas è stato da poche ore premiato agli Emmy Awards per Behind The Candelabra,celebrazione durante la quale ha voluto mandare un pensiero a suo figlio che da gennaio si trova in carcere chiuso in una cella di isolamento:

Se vi capita di sbagliare come mezzo milione dei nostri tossicodipendenti che si trovano in prigione, sarete puniti. Questo è il caso di mio figlio lui dovrà stare in cella di isolamento per quasi due anni e questo vuol dire che io non potrò vederlo per tutto questo tempo”

Cameron Douglas infatti deve scontare una pena di 5 anni per essere stato trovato nel 2009 in possesso di sostanze stupefacenti. L’accusa per lui e la moglie Diandra Luker fu di detenzione di eroina e spaccio di stupefacenti.

La pena fu allungata di altri 4 anni e mezzo quando nel 2011 risultò positivo alle droghe proprio mentre era detenuto nel carcere di Loretto in Pennsylvania.
Da gennaio il primogenito del divo hollywoodiano è stato trasferito in una cella di isolamento dove dovrà restare per quasi due anni, motivo per cui Michael Douglas non potrà vederlo.

Al riguardo l’attore esprime tutto la rabbia e il rammarico verso un sistema carcerario che lo ha profondamente deluso.

Foto: qn.quotidiano.net, Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>