Catherine Zeta-Jones disperata per la separazione dal marito Douglas

Catherine Zeta-Jones sembra soffrire molto a causa della separazione dal marito Michael Douglas. Il divorzio non è ancora ufficiale ma c’è chi dice che potrebbe arrivare molto presto, dopo la partecipazione di Douglas agli Emmy

catherine zeta-jones e michael douglas divorzio

Già da qualche tempo circolano le voci sul divorzio tra Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas, una delle coppie più amate di Hollywood. La bomba è stata lanciata quando quest’estate i due hanno passato le vacanze separate, lui in Sardegna, lei a New York con i figli.

C’è chi parla di una pausa di riflessione tra i due coniugi che negli ultimi anni hanno dovute affrontare non pochi ostacoli: prima il tumore alla gola di lui, poi i ricoveri di lei a causa del suo disturbo bipolare.

C’è chi invece dà per certo il divorzio sebbene i due portino ancora le fedi al dito: sembra che Michael Douglas aspetti di partecipare agli Emmy di Los Angeles prima di darne l’annuncio ufficiale.

Catherine (48) e Michael(63), si erano sposati nel 2000 suscitando non poco scalpore per il contratto prematrimoniale che i due stilarono, lo stesso contratto che porterà nelle tasche della Zeta-Jones un indennizzo pari a circa 300 milioni di dollari.
Nonostante la cifra da capogiro, un insider rivela che la Catherine Zeta-Jones è depressa e sta attraversando un periodo molto difficile a causa della separazione del marito.

I due hanno avuti pure due figli: Dylan, 13 anni, e Carys, 10 anni.

Foto: cinezapping.com, Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>