Il Royal Baby avrà la stessa tata del padre William

William ha scelto la tata per il royal baby: ad occuparsi del principino George sarà Jessie Webb, la stessa donna che anni fa si prese cura di William e del fratello Henry

royal baby baby sitter

Appena nato sembrava che sarebbe stata la mamma Kate l’unica a prendersi cura del piccolo Royal Baby, il principino George.
Qualcosa invece deve essere cambiato, forse gli impegni da “first lady”, forse la fatica che comporta prendersi cura di un’altra creatura (come del resto però fanno tutte le mamme del mondo), fatto sta che William ha assunto una baby sitter per il piccolo.

Non si tratta però di una tata qualsiasi: la prescelta infatti è la signora Jessie Webb, la stessa tata che fu assunta allora da Lady Diana e dal Principe Carlo per accudire William e Henry e recentemente per seguire il cugino, il visconte Linley.

La Webb, che oramai non è più giovanissima, ha infatti 71 anni, è stata preferita ad altre perchè da anni frequenta Buckingham Palace ed è quindi depositaria della fiducia di corte. Nessuno ha avuto da obiettare sulla scelta del principe William.

Fra l’altro la Webb aveva già “prestato servizio” a Kate e William durante il loro soggiorno nella residenza nel nord del Galles e adesso li seguirà quando andranno a trovare la nonna Elisabetta II.

Chissà che curriculum deve avere una per diventare la baby sitter del futuro erede al trono: come minimo dovrà avere un paio di lauree e parlare in modo fluente 3 o 4 lingue!
Qualcuno può far luce su questo dubbio?

Foto: VanityFair.it, Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>