Kate e William con il principe George in posa per il ritratto di famiglia

Un ritratto di famiglia confezionato da nonno Michael Middleton! Ecco la foto che sta facendo il giro del mondo e che rimarrà nella storia. Kate Middleton e il principe William in posa con il piccolo principe George.

Kate, William e George

Il primo ritratto ufficiale della famiglia reale inglese è opera di nonno Michael! Kate Middleton e il principe William si sono fatti immortalare con il principe George nel giardino della proprietà dei Middleton a Bucklebury, nel Berkshire. Sorridenti, felici e raggianti con il Royal Baby che dorme tranquillo in braccio alla neo mamma. Una foto che sta facendo il giro del mondo e che rimarrà sicuramente nella storia anche perché a regalare questo scatto non è stato un fotografo professionista ma bensì il papà di Kate.

Nonno Michael ha poi realizzato un altro scatto in cui oltre alla Royal Family compaiono anche due cani: il cocker spagnolo Lupo e Tilly, il golden retriever dei genitori di Kate. Questa è la seconda volta che il Royal Baby viene mostrato al mondo intero. La prima risale al mese scorso subito dopo la nascita del terzo erede al trono d’Inghilterra con i genitori reali inglesi che l’hanno mostrato alle telecamere di tutto il mondo all’esterno della clinica St. Mary’s Hospital di Londra.

Il principe William ha rilasciato un’intervista alla CNN in cui ha parlato della sua nuova esperienza da padre rivelando che Kate Middleton fa il grosso del lavoro durante la notte. E sul piccolo principino ha asserito che è un monello poiché non gli piace troppo dormire e somiglia proprio a suo fratello, il principe Harry!

Fonte: Gossipblog.it, Foto: VanityFair.it, Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>