Nina Moric e Massimiliano Dossi, nozze segrete in Cambogia

Nozze segrete in Cambogia per Nina Moric e Massimiliano Dossi solamente due mesi dopo l’inizio della loro relazione d’amore. Molto presto concederanno il bis in Italia.

Nina Moric e Massimiliano Dossi sposi

Incredibile, ma vero! Neanche due mesi di tempo e già sono marito e moglie! Stiamo parlando di Massimiliano Dossi e Nina Moric. L’ex moglie di Fabrizio Corona non ha perso tempo e dopo aver archiviato in fretta e furia la sua precedente relazione d’amore con il pilota automobilistico Matteo Bobbi è andata subito al dunque! La showgirl croata si è sposata con lo stilista milanese nel tempio di Angor Wat in Cambogia.

Nessuno immaginava un matrimonio tra i due anche perché Nina Moric era rimasta molto scottata dalla fine della sua love story con Matteo Bobbi. Ma con Dossi è già tutta un’altra storia come ha rivelato al settimanale di gossip Chi.

Mi sono sposata in Cambogia con Massimiliano Dossi. Le nozze sono state celebrate con rito buddista. Nella vita si può sbagliare 1.000 volte, ma c’è quella volta in più in cui eviti gli errori del passato. Sono una persona sensibile e questo lo hanno capito veramente in pochi: Massimiliano è uno di questi. Mi ha conquistato con la sua testa e la sua anima.

Nina Moric e Massimiliano Dossi pur essendo profondamente cattolici hanno scelto la Cambogia perché è un luogo dell’anima che ha donato loro la pace interiore per un matrimonio spirituale che li ha uniti ancora di più. Molto presto concederanno il bis in Italia. Manca solo la firma per il divorzio da Fabrizio Corona. Auguri ai novelli sposi!

Fonte: Tgcom24.mediaset.it, Foto: Tgcom24.mediaset.it, Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>