Simon Cowell sta con la moglie di un suo amico e presto diventerà papà

Il tradimento consumato dalla moglie del produttore discografico Andrew Silverman con l’inventore di X Factor Simon Cowell sta tenendo banco sulla stampa scandalistica internazionale. Il noto personaggio televisivo britannico diventerà anche padre.

Simon Cowell papa

Simon Cowell sta insieme con la moglie del suo amico, il produttore discografico Andrew Silverman! Il produttore televisivo britannico che ha creato X Factor e America’s Got Talent diventerà anche padre perché la moglie di Andrew, Lauren Silverman, è incinta! La storia del tradimento sta ovviamente tenendo banco sulla stampa scandalistica internazionale. Lei ha ormai abbandonato il marito per il noto e famoso personaggio televisivo britannico.

Andrew Silverman è ovviamente su tutte le furie perché è stato tradito sia dalla moglie sia dall’amico e avrebbe già presentato i documenti per il divorzio scrivendo come causa della rottura “adulterio”.

E’ intorno alla decima settimana – ha rivelato una fonte a Us Weely – che lei e Simon si sono avvicinati molto. Lauren e Andrew hanno avuto un matrimonio infelice, da tempo stavano pensando di separarsi – ha rivelato un’altra fonte – Con la crisi coniugale lei e Simon si sono avvicinati sempre di più.

Dopo alcuni giorni di silenzio anche Simon Cowell ha detto la sua in occasione dell’incontro della Television Critics Association a Beverly Hills. Ha spiegato che per il momento la delicata questione resterà privata, precisando che ci sono tante cose che più avanti chiarirà quando il momento sarà giusto. Ha poi aggiunto che deve stare molto attento perché i sentimenti di molte persone sono coinvolti in questa situazione. Un tradimento da soap opera! Intanto i bookie internazionali si stanno scatenando sia sul sesso del bebè sia sul nome!

 

Fonte: Lapresse.it, Foto: Insomniacmania.com, Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>