Sara Tommasi soffre di disturbo bipolare

La showgirl umbra Sara Tommasi è attualmente ricoverata in clinica dove le hanno riscontrato un lieve disturbo della personalità e un lieve bipolarismo. L’ex naufraga vip ha precisato di essere tornata single.

Sara Tommasi soffre del disturbo di bipolarita

Torniamo a parlare di Sara Tommasi dopo le ultime chiacchierate vicissitudini. L’ex naufraga dell’Isola dei famosi è attualmente ricoverata in clinica dove i medici le hanno diagnosticato un lieve disturbo della personalità e un lieve bipolarismo. La showgirl umbra ha dichiarato in un’intervista rilasciata a Fabrizio De Angelis di Canale25 che lei non è tossica! Ha cambiato management e il suo attuale agente è Fabrizio Chinaglia, già amico dell’ex re dei paparazzi italiani Fabrizio Corona. Questo cambiamento ha sollevato un po’ di dubbi tra i fan dell’ex naufraga vip.

Qualche settimana fa Sara Tommasi ha lasciato l’ospedale Sant’Andrea di Roma e al momento sta facendo una serie di accertamenti. Oltre al disturbo di personalità, la Tommasi soffre anche del disturbo del sonno che la tiene sveglia anche di notte.

Sara Tommasi ha spiegato che in questo momento non è legata a nessuno. E’ single anche perché in questo periodo difficile della sua vita deve curare se stessa prima di amore gli altri.

Hanno riscontrato un lieve disturbo della personalità e un lieve bipolarismo, adesso sono ancora in clinica per ulteriori accertamenti. Staremo a vedere, ma assolutamente non c’è tossicità. I medici si sono espressi e me lo hanno detto: “Tu non sei tossica”. Sono tornata single, devo curare me stessa, prima di poter dare il mio amore agli altri.

Molti fan di Sara sono piuttosto pessimisti sulla sua rinascita. E voi?

Fonte: Melty.it, Foto: Gossipland.it, Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>