Amber Heard non vuole essere famosa solo per la sua storia con Johnny Depp

Amber Heard avvisa i media. Lei non vuole essere etichettata come fidanzata di Johnny Depp! La 27enne attrice americana ha rivelato che bisogna parlare dei suoi film e del suo lavoro e non della sua vita privata.

Amber Heard e Johnny Depp riservati

Amber Heard può dirsi sicuramente molto fortunata. Ha al suo fianco uno degli uomini più sexy, ricchi e famosi del pianeta: il divo ribelle di Hollywood Johnny Depp. Lui rappresenta un’icona di bellezza maschile universale e fa impazzire milioni di donne di tutto il mondo. Lei di certo non è da meno. La 27enne attrice bisessuale è una delle donne più sexy e affascinanti del pianeta, ma come ha rivelato al magazine Flare non vuole essere etichettata come la fidanzata di Johnny Depp.

Lei non vuole per nessun motivo che la sua storia d’amore con il divo hollywoodiano interferisca con la sua carriera. Amber Heard è molto discreta e riservata e non ama apparire con il suo principe azzurro in tutte le occasioni mondane o feste vip. Anzi preferisce proprio non frequentare locali e disco vip.

Non fa parte della mia vita professionale. Voglio essere un’artista, non voglio essere una celebrità. Online si trovano mie foto dal benzinaio, quando vado a ritirare il bucato, insieme al mio cane. Da nessuna parte, invece, troverete foto di me che esco da un locale.

I media hanno più volte sottolineato che la fine della relazione d’amore di Johnny Depp e Vanessa Paradis sia dovuta proprio alla Heard. Sia Amber sia Johnny non hanno mai voluto commentare questo pettegolezzo e continuano a godersi la loro relazione d’amore lontano dai riflettori mediatici.

Fonte: VanityFair.it, Foto: Zoomgossip.com, Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>