Alessandro Pess e Rossella Zingaretti vogliono un bebè al più presto

La coppia formata dall’attore Alessandro Pess e Rossella Zingaretti è pronta per avere un figlio. L’ha confessato l’ex tronista del trono blu di Uomini e Donne alla rivista Gossip.

Alessandro-Pess-e-Rossella-Zingaretti-convivenza-felice Alessandro Pess e Rossella Zingaretti sono tornati insieme subito dopo che l’attore ha lasciato il trono blu di Uomini e Donne. Lui in fin dei conti era così scorbutico con le sue corteggiatrici perché pensava solo a Rossella. Ora i due piccioncini sono tornati a convivere. Tutto procede a gonfie vele e i due innamorati vip vogliono un bebè al più presto.

In un’intervista rilasciata alla rivista Gossip, Alessandro Pess ha rivelato di aver incontrato per la prima volta la sua attuale compagna il 18 febbraio 2012. L’ha conosciuta in un locale di Roma grazie alla complicità di un amico in comune. Quella sera non si sono scambiati numeri di telefono e non è scoccata subito la scintilla.

Quando si sono incontrati per la seconda volta, qualche settimana dopo il loro primo incontro, l’attore si è fatto avanti ed è poi nata la loro love story. Alessandro Pess, che è anche pronto per il matrimonio, ha spiegato di essere attratto oltre che dalla sua lampante bellezza anche dalla sua femminilità. Alessandro Pess non ama molto stare sul pc e non ha neanche un profilo Facebook come d’altronde la sua fidanzata. Poi ha rivelato:

Visto che io davanti al pc ci sto pochissimo, mi darò da fare con la mia amata Rossella per mettere al mondo un bel bambino, magari durante le nostre vacanze estive…

Probabilmente Alessandro e Rossella riserveranno una bella sorpresa ai fan dopo l’estate 2013.

Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>