Loredana Bertè vuole il divorzio da Borg

Loredana Bertè dopo più di 20 anni dalla fine del suo matrimonio con Borg, chiede il divorzio e il risarcimento.

loredana berte matrimonio con borg Siamo oramai abituati alle continue sortite da parte di una delle più eclettiche artiste della canzone italiana, ma Loredana Bertè non smette mai di sorprendere. Questa volta, la cantante ha deciso di stupire, chiedendo ad alta voce il divorzio dall’ormai ex marito e tennista Bjorn Borg, sposato a Milano nel lontano 1989. Il matrimonio tra i due naufragò molto presto, ma sostanzialmente non divorziarono mai.

Oggi però, Loredana chiede che le venga riconosciuto il diritto di potersi separare legalmente da lui, che nel frattempo si è risposato. La Bertè, che non lesina frecciata all’ex marito, commenta caustica il suo matrimonio-farsa e chiede che questi gli corrisponda dei soldi, come risarcimento danni, patiti negli anni in cui decise di lasciare l’Italia e il lavoro, e che la tennerò inattiva per 6 anni. Purtroppo, non sa esattamente dove sia Borg, e in ristrettezze economiche, non può permettersi di pagare il viaggio ai suoi legali. Dunque Loredana spera di poter ottenere quanto da lei richiesto e desiderato, anche se a giudicare dalla situazione di lui, dichiaratosi tempo addietro nullatenente, ce poco da aspettarsi.

Aggiunge inoltre come non potè avere figli da lui, semplicemente perchè Borg voleva che i suoi eredi fossero di pura razza Svedese. Questa informazione però giunse a Loredana troppo tardi, ragion per cui, qualora lo avesse saputo prima, non avrebbe nemmeno fatto la sciocchezza di partire alla volta della Svezia, lasciando tutto e tutti.

Si pente di avere fatto quella scelta e si rimprovera in ultima istanza, di non essere rimasta li con lui, solo per il gusto di fargliela pagare!

Foto: stelleitaliane.it , Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>