Prima apparizione tv per la figlia di Carmen Russo e Enzo Paolo Turchi

carmen russo con la figlia mariaQuando si è figli d’arte, il passaggio in tv diventa quasi d’obbligo. Succede anche a chi è da poco venuto al mondo. A far le spese di questo debutto, oseremmo dire prematuro, è il bebè della
showgirl Carmen Russo e del consorte Enzo Paolo Turchi.

Come ricorderete, la coppia, desiderava da tempo avere un figlio, e ricorrendo alla fecondazione assistita, poté coronare il suo sogno.
Tuttavia, molteplici furono le polemiche, per via della non più veneranda età della coppia (63 Lui e 53 Lei), suscitando quindi lo sconcerto di molti, convinti che i due stessero architettando il tutto, per farsi pubblicità:

Noi non abbiamo mai campato sul gossip durante tutta la nostra vita e carriera, figuriamoci se lo facciamo adesso su nostra figlia

La realtà però, risulta essere ben diversa, rispetto a quella prospettata dai molti detrattori, che hanno dovuto ricredersi, quando Enzo e Carmen, hanno presentato per la prima volta la loro bambina, negli studi Mediaset di Domenica Live.

Visibilmente commossi, hanno raccontato a Barbara D’Urso, le vicissitudini assai dolorose, che hanno portato Carmen al concepimento della piccola Maria. Oggi, con grande gioia, possono annunciare il loro amore per la figlia, frutto di sacrifici assai grandi, e non di mero interesse mediatico!

Foto: gossip.it, Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Prima apparizione tv per la figlia di Carmen Russo e Enzo Paolo Turchi

  1. ale scrive:

    Di profilo la bella Carmen dimostra di avere veramente un vitino stretto stretto ed il seno… come si vede è ben sostenuto e decisamente sporgente. Ma che bella donna!! http://www.tgcom24.mediaset.it/binary/50.$plit/C_4_foto_1020443_image.jpg

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>