Belen firma con la Warner Music e da oggi il suo singolo di “Amarti è folle” su Itunes!

Belen Rodriguez continua a farla da padrona su tutti i canali media dal piccolo al grande schermo. Dopo la recente uscita della pellicola che la vede protagonista in “Non c’è due senza te”, Belen va avanti e punta a conquistare le vette delle classifiche musicali firmando un contratto discografico con la Warner Music Italia

Belen Rodriguez

L’inarrestabile Belen sembra propio non sentire la crisi! Nonostante sia ormai da qualche anno la protagonista indiscussa del gossip, dei principali programmi televisivi e dei più ammalianti shooting fotografici, la sua carriera e la sua fama sembrano non conoscere battute di arresto tanto che da poco è uscita anche sul grande schermo la pellicola che la vede attrice protagonista in “Non c’è due senta te”.

Il film non ha certo bucato al botteghino ma per Belen che comunque sogna un futuro di attrice p sicuramente una bella esperienza accanto ad attori affermati come la frizzante Tosca D’acquino e Fabio Troiano.

belen-warner-music Di poche ore fa è invece la notizia che la bella argentina mette a segno un altro colpo firmando un contratto discografico con la Warner Music Italia, una delle più grandi case discografiche al mondo che ha prodotto cantanti come Laura Pausini e Luciano Ligabue. A confermare il tutto sembrano proprio le foto che immortalano la bella show girl a Milano insieme ad alcuni manager della Warner Music oltre alla sua inseparabile manager Antonia Achille.

Ma la passione di Belen per la musica è nota già da tempo, già da quando con la nascita del figlio si dilettava a pubblicare i video in cui cantava amorevole delle dolcissime ninna nanna in spagnolo al piccolo Santiago.

Belen canta anche nella colonna sonora del film Non c’è due senza te” scritta da Zampaglione “Amarti è folle”. E proprio da oggi il singolo sarà in vendita su Itunes!
Chissà che il singolo non vada meglio del film!

Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>