Pro e contro di rifarsi il naso

lea michele naso rifatto prima e dopo

Un’operazione al naso può essere molto utile sia per chi desidera modificare la naturale forma, magari poco armoniosa del proprio naso, oppure per ripristinare le normali funzionalità respiratorie.

La chirurgia del naso non deve essere sottovalutata, chi si sottopone a tale intervento lo fa con l’intento di armonizzare il proprio viso, ma per fare ciò è necessaria una visita personalizzata che tenga conto delle diverse proporzioni che ognuno di noi ha sul proprio viso.

L’istituto estetico italiano fornisce al cliente la qualità dei migliori materiali in commercio e l’esperienza di un equipe specializzata in operazioni del naso. Una volta effettuata la visita e determinato qual è l’intervento più adeguato per voi, vi verranno fornite tutte le varie informazioni affinchè si possa trascorrere con tranquilla serenità il periodo pre-intervento.

Ma quali sono i pro e i contro di rifarsi il naso? Vediamolo nello specifico:

PRO: L’intervento è pressoché indolore, può essere fatto a qualsiasi età e i risultati saranno visibili solo poche settimane dopo l’intervento. In breve tempo quindi, il vostro naso sarà in perfetta armonia con il vostro viso. L’operazione inoltre può essere effettuata in day hospital e una volta terminata non rimangono cicatrici visibili.

CONTRO: Purtroppo anche rifarsi il naso è un intervento chirurgico e perciò, in quanto tale, non è consigliabile sottovalutarlo. Forse il contro che più peserà è il prezzo, per questa operazione di poche ore si possono spendere fino a 6.000 euro. Il costo elevato infatti, è dato dal fatto che bisogna affidarsi a specialisti del settore. Non si deve mettere il proprio naso e il proprio corpo nelle mani di chirurghi non idonei e con poca esperienza nel settore.

Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>