Brad Pitt puzza, parola di Angelina Jolie

Angelina Jolie rivela che il futuro marito Brad Pitt puzza. Il motivo? Non usa il spaone per non sciupare la pelle

angelina jolie e brad pitt

Non gliele manda certo a dire Angelina Jolie al compagno Brad Pitt!

Puzza come un cane

Queste le parole di Angelina a proposito di Brad Pitt, mentre i figli sembra che lo chiamino

Papà puzzone

Ecco svelato quindi il difetto di colui che sembra incarnare la perfezione umana, almeno a livello estetico e personale: l’indiscrezione che circolava già nell’ambiente di Hollywood ha trovato conferma nelle parole proprio della sua compagna.

Nonostante Brad Pitt sia stato testimonial della campagna per il profumo Pour Homme Chanel n°5, sembra che non abbia un buon feeling con il sapone perchè ritenuto nemico della pelle.

Motivo comunque non sufficiente per indurre la Jolie a non sposarlo o ancora peggio fare a meno di lui. La coppia, se non la più bella, fra le più belle e apprezzate di Hollywood, sta ormai insieme da anni ed insieme hanno 6 figli fra adottivi e naturali. Nel 2012 è stata annunciato ufficialmente il loro matrimonio, ma la data ancora non è stata resa nota: sembra che i due siano impegnati a stilare un cavilloso contratto prematrimoniale.

Altri divi e dive sostengono la teoria di Pitt: anche su Jhonny Deep circolavano voci simili e tra le star di casa nostra, la Del Santo tempo fa disse che il segreto della sua bellezza era non usare il sapone.
Quandi si dice…Bellezza inavvicnabile!

Foto: Gossip.fanpage.it, Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Brad Pitt puzza, parola di Angelina Jolie

  1. ross scrive:

    ma quante stupidaggini si inventano!!!puzza puh!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>