Paris Hilton inveisce con il conduttore radio in diretta

Paris Hilton, durante una diretta radiofonica ha offesa il presentatore radio per averle rivolto una domanda su un suo vecchio video sexy senza nominare nemmeno il suo nuovo singolo Good Time, per il lancio del quale era stata invitata in radio

paris hilton scarpe Per quanto la bella ereditiera Paris Hilton cerchi di elargire consigli in fatto di bon ton ed eleganza, a volte dà libero sfogo al suo pensiero in modo no propriamente da signora.
E’ quanto successo durante un’intervista con Bob Dumas per G105 in North Carolina: la bionda è intervenuta telefonicamente per parlare del suo nuovo singolo, Good Time, che uscirà nel 2014, ma sembra che il il conduttore radiofonico, abbia preferito parlare di altro, ovvero del suo video hard diffuso qualche tempo fa in rete.

Bob Dumas le ha infatti chiesto se, con il senno di poi, avrebbe preferito non essere lei la protagnista del video, per quanto molte sue colleghe, abbiano conosciuto il successo proprio grazie a dei filmati sexy.
Con molta diplomazia la Hilton ha risposto:

Beh, quello non aveva niente a che fare con me. È solo che frequentavo una persona malata che l’ha fatto

Fino a qui niente da dire se non fosse che dopo aver pronunciato questa frase, credendo di non essere più indiretta, Paris Hilton ha inveito contro il presentatore appellandolo con nomi non troppo garbati.
L’arrabbiatura è durata però poco tanto che per consolarsi si è tuffata in una seduta di shopping, come dimostra una foto pubblicata dalla bella ereditiera su Instagram in cui è intenta a provare uno sfavillante decolletè di Manolo Blahnik.

Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>