Raffaella Fico, “E’ tornato il sole nella mia vita”

Raffaella Fico a Domenica Live ha parlato della figlia Pia, della storia passata con Balotelli e di quella attuale con Gianluca Tozzi, figlio del più noto Umberto.

raffaella fico domenica live

La puntata di Domenica Live del 6 ottobre 2013 ha visto tra gli ospiti Raffaella Fico, fresca di gossip per gli scatti rubati insieme al Gianluca Tozzi, figlio del noto cantante Umberto.

Per l’occasione era stata montata una clip che ha ripercorso la carriera della Fico dagli esordi alla gravidanza e alla nascita della piccola Pia, per tornare poi a parlare di Mario Balotelli e della loro storia.

La Fico non ha raccontato niente che già non si sapesse e che fosse già stato scritto: è riemersa la vicenda del test del DNA relativamente alla quale Raffa ha dichiarato:

L’ho invitato io e non si è mai presentato. L’ho fatto convocare, l’ho fatto chiamare e non si è presentato, e a desso la legge farà il suo corso.

pia balotelli Non sono poi mancati apprezzamenti e complimenti da parte degli abitanti del suo paese intervistati da un inviato di Domenica Live, così come hanno pareggiato il conto i suoi detrattori che la accusano di aver sfruttato la nascita della figlia per farsi pubblicità mettendo addirittura in dubbio nella paternità di Balotelli (seppure Pia sia la sua fotocopia).

Il boccone amaro di Balotelli è stato però mandato giù grazie al servizio sul week end romantico appena trascorso sulla costiera amalfitana in compagnia di Gianluca Tozzi. Parole importanti quelle che la Fico ha detto al riguardo:

E’ tornato il sole nella mia vita.

Raffaella Fico è apparsa davvero serena e felice parlando di colui che già chiama fidanzato. Speriamo davvero che per Raffaella sia l’inizio di una nuova vita.

Questa voce è stata pubblicata in Notizie di Gossip e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>